Francesca_Scariot_Haroshano_Arco della Pace Milano

L’amore generoso mira a raggiungere la felicità attraverso la realizzazione dell’altro

Ole Nydahl

 

Originaria dell’Italia Francesca Scariot Haroshano ha girato il mondo alla ricerca della felicità e ha incontrato lo yoga. Da bambina ha praticato la ginnastica ritmica per un decennio e studiato danza classica e moderna unendo ad essa la pratica dello yoga. Interessata al movimento del corpo e alle sue potenzialità, durante gli allenamenti si è laureata in Anatomia. E’ cresciuta in ambito medico, con i genitori fisioterapisti e dopo la laurea ha seguito corsi di psicologia e neuropsichiatria e conseguito diplomi sportivi, brevetti e certificazioni in medicina olistica, naturopatica e tradizionale orientale, studiando in Italia e all’estero, esplorando cielo, montagne, terra e mare, dal deltaplano, allo snowboard, dall’equitazione, al diving con immersioni a 20mt. Ha prestato volontariato, attivando laboratori di arte terapia. Ha progettato un percorso di meditazione e pranayama per migliorare la concentrazione e il rilassamento nelle pratiche sportive e sul posto di lavoro, prevenendo il bornout e ha elaborato l’arte spirituale che nasce in meditazione. Ha studiato e praticato lo yoga, la meditazione e il pranayama in 3 continenti e molti paesi, in Indocina, Oceania ed Europa. Oggi è insegnante Yoga certificata CONI, ASI, F.I.F. e YOGA ALLIANCE,con pluriennale esperienza, iscritta all’Albo insegnanti Odaka e Master Reiki Usui Shiki Ryoho. E’ di base a Milano e continua ad aggiornarsi con insegnanti a lei ispiratori. Le giornate dinamiche e ottimiste di Francesca sono intrise di spiritualità, gioia e positività, che trasmette ai suoi allievi aiutandoli a costruire punti di forza e fiducia alla base di loro stessi. Attraverso la sua esperienza vuole passare la determinazione e l’esuberanza che sperimenta ogni giorno nel superare le sfide della vita. Ama lo yoga, un buon stile di vita ed alimentazione, i viaggi, le escursioni a piedi e le passeggiate, le spiagge i mari e i tramonti, la natura, l’arte, lo snowboard e la montagna, dipingere, cucinare e sorridere.